Il pensiero di Renzo Rabellino

Dopo la risposta di Davide Bono del Movimento 5 Stelle pubblichiamo anche quelle di Renzo Rabellino, altro candidato alla presidenza della Regione Piemonte.
Mi ha risposto anche la Bresso, dicendomi di cercare nel sito le risposte. Manca ancora Cota all'appello.

1) Lei è favorevole alla costruzione della linea Alta Velocità Torino - Lione? La ritiene indispensabile per il Piemonte? E' favorevole ad un uso delle forze dell'ordine per sedare le proteste?
Contrarissimo, sono l’unico Consigliere Provinciale No TAV, tra l’altro abbiamo anche la lista No TAV in coalizione. Solo in uno Stato di Polizia si mandano le forze dell’ordine a sedare le proteste pacifiche…..!

2) Lei è favorevole ad una privatizzazione delle acque degli acquedotti?
L’Acqua è un bene pubblico. Come Amministratore pubblico, sia in Provincia, sia in Comune ho proposto Ordini del Giorno nel merito.

3) Lei è favorevole alle centrali nucleari? Se sì, ritiene il Piemonte il luogo ideale per queste? Se no, quali sono le soluzioni alternative?
Assolutamente contrario. Gli Italiani si sono già espressi con un Referendum, e se sarà necessario ne faremo un altro.

4) Lei è favorevole ad un affidamento della sanità ad aziende, privatizzando di fatto la sanità?
La Sanità deve essere pubblica ed accessibile a tutti. Anche l’America dopo secoli si sta orientando in tal senso, ma i comitati d’affari che stanno dietro a Centrodestra e centrosinistra vogliono fare affari anche con la Sanità.

Posted in , , , . Bookmark the permalink. RSS feed for this post.

One Response to Il pensiero di Renzo Rabellino

  1. New Diet Taps into Pioneering Plan to Help Dieters Lose 20 Pounds in Only 21 Days!

    RispondiElimina

Ricorda: il tuo commento non deve offendere nessuno, se vuoi esprimere una critica, esprimila in modo civile.
Il flame e i troll non sono ben accetti in questo blog.

Related Posts with Thumbnails

Disclaimer

Questo blog non rappresenta in nessun modo una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato a intervalli regolari e non ha scadenze periodiche.
Di conseguenza non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 07.03.2001. Parte delle immagini, contributi audio o video e testi usati in questo blog provengono dalla Rete e i diritti d'autore appartengono ai rispettivi proprietari. Qualora l'uso di testi e/o immagini violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà immediatamente alla loro rimozione.

Parola di Bonobo applica l'art.21 della Costituzione Italiana.

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

Search

Swedish Greys - a WordPress theme from Nordic Themepark. Converted by LiteThemes.com.